Arcobaleno dei Sapori, per promuovere la qualità e il territorio

Territorio, qualità, servizio, ospitalità. Sono i punti cardinali della rotta per la Pro Loco, ma anche quella di molti operatori economici che, attraverso il proprio lavoro, partecipano quotidianamente al benessere della comunità. Associazioni e imprese unite da un impegno comune che diventa occasione per sperimentare nuove forme di collaborazione e di attività, tra animazione e marketing. E’ quello che è accaduto tra la Pro Loco e il supermercato Arcobaleno, al civico 24 di via Italia, nei pressi dell’ospedale civile “Dario Camberlingo”, nella periferia est di Francavilla Fontana, dando vita all’iniziativa “Arcobaleno dei Sapori” con tre appuntamenti – il 3, il 17 e il 31 agosto – per promuovere i prodotti della terra e le lavorazioni casearie, autentiche eccellenze di molte aziende locali. L’iniziativa è stata ideata dal titolare del supermercato Arcobaleno, Giuseppe Argentiero, che ha immediatamente coinvolto la Pro Loco di Francavilla Fontana.

“l supermercati di paese come i negozi di vicinato – ha sottolineato il presidente della Pro Loco, Giovanni Colonna – hanno una connessione forte con il territorio, potendo puntare spesso su prodotti a chilometro zero, molto freschi, scelti, bio-orientati nel caso degli alimentari. I titolari, come nel caso di Giuseppe, riservano sempre una particolare attenzione verso ogni singolo cliente, servendolo al meglio e facendolo sentire importante e coccolato. Per la comunità, queste realtà imprenditoriali sono una risorsa fondamentale: spesso sono indispensabili per alcune categorie di clienti, come gli anziani, impossibilitati a muoversi autonomamente, senza dimenticare che i negozi contribuiscono al decoro, alla pulizia, all’illuminazione e, indirettamente, anche alla sicurezza dell’area in cui insistono. La Pro Loco condivide con il supermercato Arcobaleno la sfida di avvicinare clienti e ospiti ai temi della qualità, della tipicità, della sostenibilità e del consumo responsabile, consapevole, antispreco”.

La manifestazione ha riscosso grande successo, data la partecipazione anche di ospiti noti al grande pubblico. Insieme al titolare e al suo staff, anche i volontari della Pro Loco. Pronti a servire e condividere. Come è nello spirito di ogni buona impresa.